23 dicembre, 2006

Psycho Killers

Ho sonno. Continuo a svegliarmi a ore improbabili, tra le 6 e le 7 di mattino, indipendentemente dall'ora in cui vado a dormire. Così questa mattina alle 8.30 ero già alla Coop con mia mamma a fare la spesa. Non potete capire quanto casino c'era. Entrare in un supermercato italiano è stata comunque un'emozione pazzesca, nonostante il fastidio legato all'eccesso di umanità (anche se dovrei esserci abituata). Girare tra gli scaffali, annusare gli odori del bancone dei formaggi, trovare tra le verdure i cardi, i carciofi o delle melanzane di dimensioni normali (in Cina sembrano zucchine)... mmm...
Ieri sera c'è stata la cena di Natale e, prima, il tradizionale scambio di regali tra amichetti del cuore (io, Cindo, Gian) a casa mia. Unbelievable: sia il Gian che Cindo mi hanno regalato un libro sul Valentino Rossi. Per fortuna non lo stesso. E non si erano neppure messi d'accordo. Grazie ragazzi. Ok, diciamolo: quanto è bello il Vale? No, dico, guardatelo qui sotto.

Ho una domanda per gli amici nerd. mi piacerebbe ogni tanto mettere della musica sul blog: secondo voi è possibile? Se si come si fa? Sarebbe carino farvi sentire un pezzo che ascolto mentre scrivo. Lo so che almeno l'80% di voi probabilmente disattiverebbe subito l'audio. Però renderebbe la lettura molto più personale. Per ora accontentatevi del titolo del post. Che altro non è se non la canzone che sto ascoltando in questo momento. Molto bella.
Buon appetito.

5 commenti:

eltorodeoro ha detto...

io in verità 2...

Madame ha detto...

si, è vero: Er Gina due libri, Cindo uno.

Gas ha detto...

dunque dunque... se ho capito bene tu vorresti fare dello streaming audio x far sentire delle musichine.

Per fare questo per la legge italiana e' necessario pagare i diritti agli autori delle musiche.

a meno che l'autore non sei tu, chiaramente.

Madame ha detto...

mmmm... ci rinuncio

Madame ha detto...

o non rispetto la legge