25 dicembre, 2006

Vigilia perfetta

Finalmente in casa da sola. Da quando sono tornata non era ancora successo, di potermene stare tranquilla, davanti al PC, senza famigliari nei dintorni, con la musica a palla e libera di cantare. Non ho voglia di uscire. Quest'anno rinuncio al vin brulé (che distribuiscono gratis fuori dalle chiese dei paesini, NdM). Sono così piena d'alcool e di cibo che potrei vivere di rendita fino all'8 gennaio. Ciononostante mi sono preparata una zuppettina buonissima, presa dal meraviglioso sito del cavoletto. A seguire due bistecchine impanate della nonna. Devo cominciare a fare mente locale dei prodotti alimentari da portare a Shanghai. Tipo il dado e il lievito. E certe spezie (per dire: il pepe verde l'ho trovato a 9 €, capite anche voi che forse è il caso di premunirsi). Ragazze/i shanghainesi, se vi viene in mente altro non esitate a ricordarmelo.
Non vi ho ancora detto che parto l'8 gennaio. Ho anticipato, dopo un'attenta riflessione, la partenza. Volo con British e Annika.
Ora mi sparo un bel filmettino. Posso scegliere tra Scarface o Brucio nel vento. Sono combattuta tra Al e un film tratto da "Ieri" di Agota Kristof. Un dilemma. A proposito, se c'è qualche appassionato di Agota: "Dove sei Mathias?" è una sola pazzesca. Non posso credere che Lei abbia deciso autonomamente di dare alle stampe quei due sputacchiosissimi racconti. Avrà concesso la sua autorizzazione sotto coercizione. Magari è piena di debiti. Poverina. Comunque pensate a cos'altro avrei potuto fare con gli 8 € del libro. Esempi: 1 lampada; 2 birre medie; 4 spritz; 5 numeri di Vanity Fair; 10 dvd cinesi... cacchio. Quasi quasi provo a rifilarlo a qualcuno su ebay.
Prima di salutarvi volevo ringraziare Orson che ieri sera mi ha regalato, reggetevi forte, La Signora di Shanghai. Xiexie. Naturalmente lo porterò con me.
Ora film, prima di cedere al richiamo del letto.

2 commenti:

Giulia K. (aka MeiMei) ha detto...

Rivedrei volentieri brucio nel vento...ma il motto scritto sulla lampada di scarface sta diventando il lietmotiv di questo periodo...the world is yours..-vorrei essere lì con te.

Madame ha detto...

Meimei alla fine mi sono sparata due ore di video su youtube. Ho trovato delle cose fantastiche. Cerca Jolie Holland, sembra un po' una desperate housewife. Buon Natale, ci sentiamo dopo.