25 gennaio, 2007

Give Me That Old Fashioned Caffeine



Per disperazione, stanchezza, rischio paralisi delle mie cellule cerebrali e urgente necessità di mettermi produttivamente al lavoro ho appena bevuto un'intera caffettiera di caffè. Io che, da ormai un anno e mezzo, non ne bevo più (salvo sporadici assaggini in dosi ridicole e comunque in situazioni limite), devo ammetterlo: mi ha dato una bella botta di vita. Mamma, sarai contenta.

16 commenti:

mariasolina ha detto...

dovrei provarci pure io cn la intera caffettiera...stamattina sn uno straccio, nn ho avuto nemmeno la forza di andare al lavoro...spero nn sia colpa delle attivitá ginniche iniziate in settimana, ovvero pilates e fit-yoga, gli sport di madonna peraltro...i miei poveri pigri muscoli sottoposti a imprevisto superlavoro....chissá..

Madame ha detto...

ammazza sole, mi sorprendi!
cmq l'effetto caffè è già completamente svanito. il thè alla fine sveglia di meno ma ha un effetto prolungato nel tempo... molto meglio.

Ale ha detto...

Anch'io voto a favore del the': bevo un solo caffe' al giorno, quando mi ricordo, altrimenti niente; invece il the' lo bevo a qualsiasi ora del giorno e mi da' anche una piacevole sensazione di caldo! E in questo momento ne avrei proprio bisogno: fa un freddo bestia e...sta nevicando di brutto!!!

Per mariasolina (anche se non ti conosco), in base alla mia modesta esperienza di corsi in palestra, credo che il tuo malessere fisico sia causato dalla troppa attivita': io ho dovuto ridurre le ore perche' ero diventata uno straccio e la mattina mi alzavo piu' stanca di quando andavo a dormire!!

elenita ha detto...

cherie, qui in laguna sta nevicando!!!
anch'io avrei bisogno di un caffe (in realtà l'ho già preso ma con sonno che ho non me ne sono nemmeno accorta...).

eltorodeoro ha detto...

alessia sei un ravatto...ma ti voglio bene!

Ale ha detto...

Ehmmmm...cosa sarebbe il ravatto Gian? Visto cosi' mi suona di insulto...

eltorodeoro ha detto...

tranquilla non è un insulto.
vuol dire più o meno rottame.

Madame ha detto...

no la neve a venezia nooooo
no voglio tornare in italia
nooo cacchio sono anni che sogno di vedere la neve a venezia
non è giusto

Ale ha detto...

Vedila cosi' La': in Cina qualcosa a terra cade pur sempre..non e' neve..vabbe'..son solo sputi! Accontentati!

Ale ha detto...

Per Gian: ravatto = rottame in senso affettuoso mi piace!

Madame ha detto...

ale che poesia...
sono quasi commossa...

ele mi fai due foto?

Ale ha detto...

grazie grazie...modestamente...

Se ti puo' consolare, ad Alessandria non nevica piu'!

Giulia K. (aka MeiMei) ha detto...

IO preferivo la versione con la morfina....sai com'e' noi maledette....

Kùrt ha detto...

per mitigare la tua frustazione potremmo prometterti che la prossima volta che sarai a venezia invieremo un esperto di effetti speciali che spari neve artificiale...ma mi sembra un poco troppo articolato...e poi dopo una trovata del genere una donna ti deve come minimo sposare...come qualcuno disse ere fa in una notte di sonnambulismo forse hoo visto troppi film...non nevica più..sigh...avevo preparato il koln concert...

Madame ha detto...

Ma sai marti, di solito a me la neve non piace. Anche se il problema è dove vivi. Venezia ok. Praga con la neve ok. Pechino pure troppo bella. Forse anche la campagna casalese, con Keith Jarrett in sottofondo, può avere un suo fascino. Ma se penso a Viale Ottavio Marchino, con la strada che diventa in 3 minuti un'insidiosa poltiglia grigia... Naaa.
Qui a Shanghai sole da tre giorni. Ovviamente nascosto dalla nebbia. Ma c'è una strana luce giallina, quasi piacevole. La mia colonna sonora in questi giorni PJ Harvey (lo so, sono molto meno figa di te).

Kùrt ha detto...

signora di shangai ma come resistere al fascino della neve sporcata dalle auto e dai loro fumi, pasticciata dalla sporcizia che regna in città e dal calpestio dei passanti!?..ok una schifezza assoluta, concordo...preferisco decisamente la pioggia, merce piuttosto rara ultimamente...pj harvey mi piace molto, sopra tutto mi piace molto this mess we' re in con thom yorke...quanto poi a dignità artistica prima o poi ti farò dare un'occhiata alla moltepicità di pattume vario ed eventuale contenuto nel mart[i]pod..