03 febbraio, 2007

La testa che scoppia



Ho bisogno che qualcuno mi spieghi perchè:
1. continuo ad andare a mangiare schifezze al city diner alle 4 di notte. e ogni mattina dopo dico: mai più. e ogni weekend dopo ci ricasco.
2. nella letteratura contemporanea (americana soprattutto) c'è sta moda del ragazzetto che si ammazza di pugnette. Perchè? Basta. Fante, Roth, non vorrei dire una cazzata ma se non ricordo male pure Salinger. E in questo momento non me ne vengono in mente altri ma solo perchè ho dormito 4 ore. Cioè: han rotto. non riesco a finire il lamento di Portnoy, è più forte di me.

5 commenti:

ORSON ha detto...

Cara Madame,
lo sai che stavo scherzando?
Non voglio farti impazzire!
Per questo non commento il tuo ultimo post: Freud ci avrebbe trovato materiale per Anal.
Sto leggendo l'ultimo libro di Roth. Bello. Non si trovano le "pugnette" ma...

Madame ha detto...

orson, mi sei mancato molto.

Re_Fuso ha detto...

Forse perchè tutti i ragazzi in età puberale si ammazzano di pugnette... resisti, il finale del lamento di Portnoy vale il libretto.

Giulia K. (aka MeiMei) ha detto...

madame. Per favore. Riprendi in amno quel libro e finiscilo. e non mischiare il piccolo holden con questri mastri segaioli. Comunqe vorrei aggiungere alla lista franzen, bellow, de lillo. Ok non si parla piu di adolescenti. MA gli uomini sotto quell aspetto non cambiano mai. O forse sì?

Madame ha detto...

lo finisco, lo finisco. In questi giorni però mi viene più facile mettermi nel letto col pc e guardare una puntata dei sopranos...