12 marzo, 2007

Ombre cinesi



Ieri sono uscita a fare una passeggiata in concessione francese. C'era un sole pazzesco. Peccato che fossi reduce da tre misere ore di sonno e mi girassero le palle a manetta. Così, invece di guardare davanti o in alto mi sono messa ad osservare la strada. Le ombre dei platani, dei fili dell'elettricità, le linee consumate sull'asfalto. Ho scattato un po' di foto. A Carlo non sono piaciute e forse è tutto un mio trip ma a me continuano ad incantare.

Colonna sonora di oggi: Carmen Consoli, Gnossiennes di Erik Satie, Emiliana Torrini (grazie Meimei).

2 commenti:

Re_Fuso ha detto...

L'inizio della follia? :)

Madame ha detto...

toh, chi si rivede?! ;-)