02 dicembre, 2006

Mercatino di Natale

[Errata Corrige: il titolo del post precedente non ha assolutamente nulla a che vedere con il contenuto del post. Sono quasi certa del fatto che i miei amici italiani manco l'hanno letto ma magari le mie amiche "cinesi" potrebbero aversene a male. Cmq ragazze, sorry, il titolo era solo il riferimento a una profondissima conversazione avuta due giorni fa con il Gian! Insomma, niente a che vedere con i votri bei faccini!!]
Sono le sei del mattino circa e sto ancora digerendo l'hamburger che ho mangiato ieri sera al mitico Bar Spot di Tongren Lu. Fuori è ancora buio pesto. No, anzi, scusate, mo' ho le tende tirate è per questo che sembra così buio. Che deficiente. E' l'alba.
E' iniziato finalmente il week-end e sono proprio felice all'idea di non far un cavolo per due giorni. Oggi vorrei andare al mercatino delle antichità, tornare rapidamente a quello degli animali, andare in libreria a cercare qualche lettura se non in italiano almeno in francese perchè non ne posso più di leggere in inglese. Domani invece dovrei tornare al fake con Monica.
Mo' lo so che sembra che la bellissima idea l'abbia avuta Giulia K e che io la stia spudoratamente copiando ma in realtà vi ricordate che qualche post più in giù vi avevo detto che avevo in mente un progetto e che ve ne avrei parlato in un altro momento? Ecco, volevo chiedervi che cosa desideravate per Natale (Gian mi aspetto un messaggio sdolcinato come quello che hai scritto a GK). Ora tutto ciò ha perso completamente di fascino. E comunque ho deciso che i regali li sceglierò io, è più bello così (forse). Ciononostante, siccome già alcuni di voi mi hanno fatto delle ordinazioni, ho pensato che qualcun altro potrebbe voler sfruttare i miei servigi per comprare qualche tarocco. N.B. Checco e affini non possono beneficiare della mia proposta (già dato).
Vi presento una breve lista di oggetti che posso ancora prendere (di borse e orologi ne ho già troppi, sorry!):
- 2-3 cinture
- 1 foulard (ne ho preso uno di Hermès per mia nonna, costa sugli 8 € e non è affatto male)
- 1 portafogli
- 1 zainetto o un porta laptop (Gian se lo vuoi hai la precedenza sugli altri visto che me l'avevi chiesto).
In questo momento non mi viene in mente altro. Delle mutande di Calvin Klein, se volete, ma personalmente non mi fanno impazzire. Dubito poi che qualcuno di voi possa volere delle Mont Blanc... Se mi viene in mente altro vi faccio sapere!
Per concludere vi rivelo il gadget fantastico che volevo portare alle mie amichette casalesi ma che purtroppo è introvabile: le bacchette per mangiare griffate Louis Vuitton. Giulia: dì che non saresti impazzita. Pensa: andare al giapponese con le TUE chopsticks con logo, rinchiuse nella LORO custodia di pelle con tanto di barrettina logata per appoggiarle sul tavolo...

3 commenti:

Madame ha detto...

Ah! Ci sono anche delle borse di Prada tipo questa http://cgi.ebay.it/AUTHENTIC-100-PRADA-ROBOT-BAG-BLACK_W0QQitemZ140056210868QQihZ004QQcategoryZ105723QQrdZ1QQcmdZViewItem#ebayphotohosting
Sono estive ma magari a qualcuna di vuoi può interessare. Non ho idea del prezzo, ma non credo sia alto perchè non sono di pelle. Nere non mi sembra di averne viste. Sono sottili, per cui potrei prenderne anche due. Il problema non è tanto il peso quanto il numero...

Giulia K. ha detto...

Il servizio a domicilio mi piace...non è che trovi un portalaptop LV? Sarebbe il massimo....mi puoi spiegare meglio cosa consiste una serata gilmore girls (oltre ad una lobotomia e credo qualche film vecchio...)?

Madame ha detto...

Giulia, mi posso rifiutare? per il tuo bene, intendo? Devo prima sentira il Gian, comunque oggi vado a dare un'occhiata da Ha Mei e vedo cos'ha. Per la serata GG: film vecchi, takeaway cinese o pizza da asporto e gli immancabili marshmallows. Grazie!!!