07 luglio, 2007

Goodbye?



Sto pensando di chiudere il blog... mi sembra di non avere più niente da raccontare.

5 commenti:

ORSON ha detto...

Ma no Petite!
D'accordo fa caldo e la gente non è attenta all'antica arte della scrittura.
Riprenditi e con il fresco il tuo blog riprenderà vigore.
Io, nel mio cantuccio, ti seguo.
A presto

la silvia ha detto...

no, laura! ci ho pensato anch'io, credop avrei molte più ragioni rispettoa te di chiudere il mio blog. scrivo poco, ma la soddisfazione (autocompiacimento??) che ne traggo è ancora tanta. persisti, arriveranno periodi più proficui.
besos.

marco ha detto...

valerossi46 non si è ancora ritirato !
si scrive e si racconta fino all'ultima goccia dell'ultima riga dell'ultima gara dell'ultima stagione.
e non è ancora questa.
quando tu ritieni di non raccontare niente non è detto che gli altri non leggono niente
Marco

enrico ha detto...

non farlo là, già ci sentiamo pochissimo, se pure mi togli il blog...

pier ugo ha detto...

Non puoi andartene prima di aver letto questa.....

Un ingegnere, un fisico e un matematico sono portati in un'isola deserta per un mese, con solo scatolette chiuse per cibo. La sfida è di riuscire a cibarsi, usando la propria scienza per riuscire ad aprire le scatolette. Dopo un mese l'ingegnere viene trovato in salute, dato che è riuscito ad affilare dei sassi usandoli da apriscatole. Il fisico analogamente si è costruito un sistema di leve e carrucole che gli hanno consentito di aprire, anche se non elegantemente le scatolette. Il matematico viene invece trovato quasi agonizzante, nessuna scatoletta è aperta, ne ha ancora una in mano e con un filo di voce mormora: "Supponiamo per assurdo che sia aperta ..."