10 luglio, 2007

Buffona, buffona...

Va bene, ho pensato di prendere semplicemente le cose con più leggerezza. E' proprio vero che mi mancano le mezze misure... qualche giorno fa ho realizzato di non avere avuto davvero voglia di scrivere nell'ultimo mese e allora ho pensato: "ma chi me lo fa fare? Era così carino il mio blog, ultimamente mi sembra agonizzante, basta, lo chiudo". Sarà per il caldo spossante di Shanghai (da due giorni si respira, ma in media si sta sui 34° con l'80% di umidità e il cielo perennemente coperto...), sarà la noia di questi giorni ma proprio non mi va di scrivere. Poi ho letto le vostre argomentazioni (a proposito, ho trovato un modo per aggirare la censura: posso leggere i blog tramite un sito tedesco che fa risultare il mio collegamento proveniente dalla Germania e non dalla Cina; continuo a non poter scrivere commenti ma almeno posso leggere i vostri post). Dicevo: ho letto le vostre argomentazioni e ho ridimensionato il mio scazzo. Ultimamente parto davvero in quarta per tutto. Mi sento molto incerta sul futuro, sono entrata dentro a un vortice di pensieri che non riesco più a fermare. Così, appena intravedo una direzione da prendere, mi ci butto. Per ora questa dinamica funziona solo per le piccole cose. Ho talemente bisogno di agire, di prendere in mano la situazione che mi ritrovo a farlo in modo assolutamente irrazionale (es. il mio viaggio in Italia). Ho il rifiuto totale della premeditazione. Salvo poi tornare immediatamente indietro sui miei passi appena qualcuno mi fa notare l'insensatezza delle mie decisioni.

Vi carico ora una foto scattata due sere fa, alla cena di ritrovo all'1221 di Yanan Lu (ristorante cinese mooolto buono). Allora, quelli
davanti con le espressioni da tossici siamo io e Simone. A partire da Simone andando verso di me (sarebbe stato più comodo dire in senso orario? Ehm...) ci sono Lulli, Maxine, Alessio, Matteo, Silvia, Alice, Onur, Monica e Filippo. Grande assente Annika, bloccata a Pechino per le prossime tre settimane da quegli psicopatici del suo studio...




6 commenti:

eltorodeoro ha detto...

La...
sai che dala foto mi sembri dimagrita??
sto blog da un po di tempo è diventato troppo caldo, non riesco più a frequentarlo.
addio
G

Luce ha detto...

A partire da Simone andando verso di te? Andando verso Lulli, intendi? Mi confondi Laura.
Tu mi confondi sempre un po'.
In senso orario non è verso di te... o sì. Ma che importa?
Non conosco nessuno. Sembri allegra, eh?!

ORSON ha detto...

Chérie,
sei proprio matta.
Io ti consiglio una sana vacanza a Venezia, magari con Orson.
Hai poi sentito il mio amico Lorenzo per il Vietnam?
Bisous petite.
Attenta agli orsi cattivi!

Anonimo ha detto...

Messaggio n°189 del 12/07/2007

DOMANDE



http://www.cnn.com/2007/WORLD/europe/07/10/britain.female.circumcision.ap/index.html



Se fossero i “razzisti” Calderoli o Borghezio a a proporre questo cosa succederebbe nell’italietta marocchina?

La polizia britannica intende dare una ricompensa cospicua (20.000 sterline) a chi denuncia l’infibulazione. Se pensate che l’attuale sindaco di Verona, Flavio Tosi, è stato condannato per “istigazione all’odio razziale”, un reato (giustamente) considerato grave per avere raccolto firme (non lanciate granate) contro un campo nomadi ABUSIVO. Che gli accadrebbe se proponesse un premio di 30mila euro a chi denunciasse, nel comune scaligero, ambulatori abusivi in cui si pratica la mutilazione rituale degli organi genitali femminili?

Chiedevi anche perché noi insistiamo tanto coll’idea che l’italia finirà come la Bosnia o il Kossovo.

Ai nostri devoti iscritti alla Lista di Schindler l‘ardua sentenza.



Canna-Power Team



http://www.fottilitalia.com/

il sito anti-italiano per eccellenza



PODCAST: http://www.fottilitalia.com/ABpodcasting.rss

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

Anonimo ha detto...

Perche non:)