14 ottobre, 2007

Il valzer degli addii

4 commenti:

Marco ha detto...

Particolare il titolo...

Madame ha detto...

ma non è farina del mio sacco... Milan Kundera (o il suo traduttore italiano)!

Marco ha detto...

Lo so...parlavo della casualità con cui succedono le cose.
Ciao Laura! Bello leggerti anche tra i commenti! Sei diversa, da questa parte.
;)

Madame ha detto...

eheh.. speriamo che questa volta duri!! ;-) L'hai letto il valzer degli addii? Era uno dei miei preferiti (non parlo al presente perchè Kundera era una mia passione di tantissimi anni fa).