14 giugno, 2008

Mme Chowkin e il monsone maledetto

Sta diluviando... che palleeee. Non so se essere incazzata o no. D'altra parte, appena spunta un raggio di sole, l'afa diventa insopportabile, quindi, dopotutto, se piove almeno la temperatura resta tollerabile. Peccato per le foto. Comunque questa mattina sono uscita abbastanza presto con il mio tuc-tuc driver e così ho già potuto visitare buona parte del sito archeologico. Spettacolo incantevole, decine e decine di templi immersi nella giungla. Scimmiette che saltellano tra le rovine, qualche monaco buddista che si confonde tra i turisti, gli echi di qualche cerimonia religiosa (non potete capire quanto mi veniva in mente Indiana Jones e il tempio maledetto, però lì erano shivaiti mi sa...). Devo ancora andare a vedere l'Angkor Wat, ma credo prenderò una bicicletta domani, sperando in un clima più clemente. Ci sono 8 Km da siem reap ad angkor wat... ce la farò mai? Btw, di tutti i templi visti finora, il Ta Prohm è l'edificio più incredibile di tutti, praticamente inghiottito dalla natura circostante. Mi fa ridere che tutti i tipi che incontro per strada non mancano di informarmi che Angelina Jolie è stata proprio in quel tempio o, in alternativa, che è stato girato qui (non so quale) Tomb Raider. Insomma, le notizie pregnanti sulla storia recente della Cambogia. Beh, meno male che in questo ricorrere di citazioni importanti c'è il Gian che mi tira fuori il finale di In the mood for love... :-)

6 commenti:

Bellaile ha detto...

Visti gli update sui gossip, saprai anche che oggi Briatore si sposa con quel fiorellino santo della Gregoraci...

bea ha detto...

che figata che andrai a vedere il tempio di in the mood for love..ricordati di svelare un segreto nella bocca incisa nel tempio ..come fece Tony Leung...

che cos'è il tuc tuc driver???!!!???(beata ignoranza)

baci baci

Madame ha detto...

@ile: ahah!! no, non lo sapevo! Qui si parla SOLO di Angelina!

@bea: mi sono appena riguardata la scena finale su Utube. Premesso che non me la ricordavo (ITMFL l'ho visto troppo tempo fa...) ho cercato di farmi un'idea di dove potesse essere per poterci andare una volta tornata ai templi... ma temo sia impossibile (anche perchè se non smette di piovere ai templi non ci tornerò mai più!).
Ora aggiungo una foto al post che era un po' tristino, tutto vuoto così...

Madame ha detto...

ah! il tuc tuc è una specie di risciò con il motorino al posto della bici, qui in asia li trovi ovunque. Sono un mezzo di trasporto conveniente e abbastanza comodo (cioè, meglio che andare a piedi, insomma)!

Bellaile ha detto...

Eh infatti, mi pareva di non averla vista prima la foto, molto bella e inquietante, ma non ti veniva un po' paura!?!?

Madame ha detto...

no no, che paura!! Sarà l'effetto del bianco e nero della foto, in realtà dal vivo... sembra di essere in un film!